Pranzo di Ferragosto

 

Area tematica:

relazioni familiari e di coppia

Gianni, un uomo di mezz’età, figlio unico di madre vedova, vive con sua madre in una vecchia casa nel centro di Roma. Tiranneggiato da lei, nobildonna decaduta, trascina le sue giornate fra le faccende domestiche e l’osteria. Il giorno prima di Ferragosto l’amministratore del condominio gli propone di tenere in casa la propria mamma per i due giorni di vacanza. In cambio gli scalerà i debiti accumulati in anni sulle spese condominiali. Gianni è costretto ad accettare.

A tradimento, l’amministratore si presenta con due signore, perché porta anche la zia che non sa dove collocare.

Su cosa ci fa riflettere?

L’importanza di ricordare anche ciò che fa male, perchè è parte di noi e ci aiuta a crescere.

 

Trailer

Richiedi info a Enrico Maria Bellucci

 

Salva