IMPARO LO YOGA

DI COSA SI TRATTA:

A distanza di 30 anni quest’opera non ha perso nulla della sua immediatezza e, se all’epoca uno dei suoi scopi dichiarati poteva essere quello di sfatare molte false credenze sullo Yoga ed impedire che il praticante occidentale sprecasse il suo tempo o addirittura si facesse del male seguendo istruzioni incomplete, rimane tuttora un’introduzione assai valida alla disciplina dell’hatha-yoga.

Il testo nella prima sezione illustra in modo chiaro e sintetico i vari tipi di repirazione (addominale, toracica, clavicolare e completa), il rilassamento integrale e la presa di coscienza necessaria a trasformare una serie di âsana in una vera seduta di Yoga. Utilizzando uno stile gradevole, di ammirevole chiarezza e mai pedante pur essendo attento al dettaglio, l’autore riesce a far percepire al lettore, anche non esperto della materia, il vero spirito dell’hatha-yoga.

La restante parte dell’opera è dedicata alla presentazione della cosiddetta serie Rishikesh, una sequenza di nove âsana fondamentali insegnata nel famoso ashram di Swami Shivananda di Rishikesh.
[Fonte: macrolibrarsi.it]

 

SU COSA CI FA RIFLETTERE:

Fondamentale manuale per muovere i primi passi nell’universo sconfinato dello yoga.