LA SINDROME DEGLI ANTENATI

DI COSA SI TRATTA:

In questo libro, Anne Ancelin Schützenberger, terapista e analista con oltre quarant’anni di esperienza, spiega e fornisce esempi clinici del suo originale approccio psicogenealogico alla psicoterapia.

Siamo semplici anelli in una catena di generazioni, e spesso non abbiamo scelta e diventiamo vittime di eventi e traumi già vissuti dai nostri antenati.

Giunto alla sedicesima edizione, con oltre 500.000 copie vendute in tutto il mondo, il testo illustra interessanti casi-studio ed esempi di genosociogramma, utili per affrontare paure irrazionali, difficoltà psicologiche o persino fisiche, cercando i parallelismi tra la nostra vita e quella dei nostri familiari.
[Fonte: ilgiardinodeilibri.it]

 

SU COSA CI FA RIFLETTERE:

un bellissimo libro che ci illumina sulla forza delle lealtà invisibili, ovvero quelle regole familiari di cui non si parla ma che tramandandosi di generazione in generazione rovinano le nostre esistenze.