Respiro Circolare: Note introduttive alla guida

Nota dell’autore:

Ormai da alcuni anni studio e pratico tecniche di respiro e di meditazione, sono diventate parte integrante della mia vita e della mia professione di psicoterapeuta.

Da quando ho deciso di arricchire l’approccio appreso durante la specializzazione in psicoterapia sistemica, con tecniche di meditazione ben più antiche della psicoterapia che da tempo la psicologia transpersonale sperimenta ed utilizza, i risultati del mio lavoro sono migliorati incredibilmente ed i tempi si sono ridotti di molto.

Ad oggi non ho perso mai l’occasione di utilizzare questo approccio integrato nel mio lavoro trovando soddisfazione anche nelle persone che inizialmente potevano sembrare più scettiche.

Ho deciso di scrivere questa breve guida per aiutare chi vuole avvicinarsi a questo approccio al benessere individuale e sociale che è sopravvissuto per tantissimi secoli giungendo fino a noi mutato nella forma ma non nella sostanza.

L’ho scritta sperando di soddisfare molte delle curiosità che le persone hanno e mi palesano durante i corsi di respirazione circolare e meditazione che tengo nei miei studi di Roma, ma anche per destare in chi non ha mai provato certi tipi di tecniche la voglia di fare un tentativo, di mettersi alla prova, di guardarsi in uno specchio che non nasconde niente a noi stessi.

L’idea è quella di aggiornare, allargare ed arricchire questa guida con il passare del tempo [trovate qui tutti gli articoli] , consapevole del fatto che quello che vi troverete scritto fa già parte del passato e che di conseguenza necessiterà di aggiornamenti continui. Man mano che la mia esperienza individuale e professionale si arricchirà di nuove storie, contenuti, esperienze, aggiungerò paragrafi, capitoli e testi in bibliografia in modo da rendere questa guida sempre più esaustiva e ricca di spunti di riflessione, sempre conscio dell’importanza di mantenere quella che viene definita la “mente del principiante”, ovvero di colui che sa di non sapere ed è sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo con cui confrontarsi.

Sarà quindi una guida “vivente” che crescerà con il mio crescere ed il vostro.

Se avete dubbi, domande, curiosità e suggerimenti, mandatemi pure una mail e sarà felice di leggerla e rispondervi.
Buona lettura.

 

Vai al Primo Capitolo >

Salva